Aumentare visti sito web

seo specialist Gennaro Napoletano

Anche il sito web realizzato al meglio non dà alcuna garanzia di visibilità all’azienda proprietaria se il sito stesso non viene ottimizzato al meglio.

Nel mondo dello sviluppo dei siti web questa è purtroppo una realtà con la quale occorre fare i conti se si vogliono raccogliere frutti. Per ottenere i risultati migliori occorre allora rivolgersi ad un consulente SEO esperto. Scopriamo tutti i vantaggi di questa scelta.

Perché rivolgersi ad un consulente SEO esperto

Il mondo del web è diventato sempre più affollato.

Se fino a qualche anno fa bastava avere un semplice sito vetrina per riuscire a vincere la sfida competitiva di Internet, oggi invece questa condizione è considerata la base di partenza ma non è assolutamente sufficiente per catturare l’attenzione dei clienti.

Occorre allora realizzare sul proprio sito web un’attività di SEO che renda il sito più facilmente rintracciabile dai motori di ricerca e di conseguenza più visibile agli utenti.

Non va dimenticato che il web e i motori di ricerca sono il primo metodo di ricerca dei potenziali clienti che si affidano a questi strumenti per riuscire a raccogliere informazioni e opinioni su brand, prodotti e servizi prima di effettuare la loro scelta d’acquisto.

È dunque molto importante che il sito web sia ottimizzato al meglio e sia curato in ogni singolo dettaglio per riuscire ad essere visibile a tutti i clienti e comparire delle prime pagine dei risultati dei motori di ricerca per le keywords di proprio interesse.

Si tratta di un’attività che non può essere realizzata da chiunque ma deve necessariamente essere intrapresa da professionisti del settore che conoscono i segreti e i continui cambiamenti dei motori di ricerca e sono in grado di affrontare al meglio questi cambiamenti per riuscire a garantire la giusta visibilità ad ogni sito web, anche quello che si appoggia alle parole chiave più ricercate e quindi ambite dagli altri siti.

I vantaggi di rivolgersi ad un consulente SEO esperto

Certo, rivolgersi ad uno specialista SEO ha sicuramente un costo superiore a quello di provare a cimentarsi da soli in questa attività ma i risultati sicuramente non possono essere paragonati.

Infatti avere al proprio fianco un esperto SEO che possa aiutare ad ottimizzare il proprio sito web si rivela alla fine un’operazione molto più conveniente di quanto si possa immaginare.

Con un sito web debitamente ottimizzato, infatti, è possibile ad esempio risparmiare sulle altre spese di comunicazione.

Infatti recenti ricerche del settore hanno dimostrato come la maggior parte degli utenti utilizzi proprio i motori di ricerca per trovare sul web informazioni e consigli su prodotti e marchi da scegliere.

Diventa quindi indispensabile avere un sito ottimizzato per i motori di ricerca e che sia rintracciabile nello stesso modo sia che la ricerca venga effettuata da un computer desktop che da uno smartphone di ultima generazione.

Con un ottimo posizionamento nei motori di ricerca aumenta anche la percezione positiva che i potenziali clienti hanno del brand e questo spinge a migliorare e velocizzare il processo di fidelizzazione che è sempre il principale obiettivo delle aziende.

Avere un SEO specialist al proprio servizio vuol dire poter disporre di un aiuto concreto e continuo per mantenere il proprio sito web sulla cresta dell’onda, così da riuscire a tenere costante l’attenzione della propria clientela.

A chi rivolgersi per una consulenza SEO di qualità

Riuscire a decidere a quale professionista rivolgersi per la realizzazione dell’attività di SEO sul proprio sito web non è un’operazione semplice.

Infatti è indispensabile riuscire ad individuare il professionista giusto che possa analizzare approfonditamente le esigenze del cliente e del suo sito e proporre le soluzioni più adeguate.

Occorre anche individuare un professionista che sia sempre aggiornato sulle ultime novità del settore. Il mercato, infatti, purtroppo è popolato di sedicenti esperti che purtroppo approfittano della scarsa conoscenza che i clienti hanno del settore e spillano agli stessi molti soldi senza offrire risultati in cambio. Un nome di riferimento nel panorama del SEO sicuramente può essere quello di Gennaro Napoletano, uno specialista del settore che da anni si impegna per aiutare i propri clienti a ottimizzare i propri siti web. Questo professionista può vantare non solo una grande passione per questo settore ma anche una solida preparazione.

Dopo una laurea in Informatica conseguita nel 2012, ha approfondito le sue competenze conseguendo la qualifica di SEO Senior nel 2017. Da allora si sottopone a continui corsi di aggiornamento per essere sempre al passo con i tempi nel mutevole e continuamente in evoluzione mondo del posizionamento nei motori di ricerca.

L’obiettivo di Gennaro Napoletano è quello di essere un valido e costante aiuto, monitorando continuamente il posizionamento dei siti a lui affidati e intervenendo tempestivamente per riuscire ad apportare i correttivi essenziali per tenere il sito sempre nelle prime posizioni dei motori di ricerca.

Di cosa si occupa un consulente SEO esperto

Per ottenere questo ambizioso risultato il professionista Gennaro Napoletano applica un sapiente mix di tecniche, approfondite al seguente link: https://posizionamentomdr.it/, che hanno lo scopo di regalare al sito la maggior visibilità possibile. In particolare la sua attività si concentra sui seguenti punti cardine:

  • ottimizzazione velocità di caricamento delle pagine;
  • ottimizzazione on-page;
  • ottimizzazioni off-page.

Lo sviluppo dei siti web non può prescindere da queste tre importanti aree ma purtroppo troppo spesso si tratta di aspetti che vengono trascurati e che, inconsapevolmente, condannano il sito ad un drastico calo di visite.

La velocità di caricamento delle pagine, ad esempio, è un’attività estremamente importante perché viviamo in un mondo molto veloce, dove nessuno è disposto ad attendere qualche secondo in più per visualizzare la pagina prescelta: per tutti è molto più facile passare al sito successivo.

Per questo motivo offrire ai propri utenti l’esperienza di un sito veloce, che sia immediatamente visibile e che non comporti attese è uno dei primi passi verso un ottimo posizionamento nei motori di ricerca.

Anche il link-bulding è un’attività fondamentale perché permette, tramite il link del proprio sito posizionato su altri siti prestigiosi, di avere una maggiore visibilità oltre che un miglior posizionamento in Google, il principale motore di ricerca che apprezza molto una politica di link-bulding ben strutturata. Infine, i classici ma sempre ottimi meta-tag sono uno dei principali sistemi di posizionamento all’interno dei motori di ricerca.

Continue Reading

Come simulare i cicli giorno/notte delle piante

Camere di crescita BINDER

Se state studiando agraria o in qualche modo ve ne state occupando, sicuramente v’interesserà sapere quali attrezzature utilizzare per fare test sulle piante.

Le camere di crescita sono i dispositivi che vengono impiegati per la simulazione dei cicli giorno notte della piante: esse sono concepite e messe a punto per l’esecuzione di prove di fotostabilità e sono dotate di cassetti di illuminazione grazie a cui è possibile ricreare delle condizioni di luce uniforme. Le camere di crescita sono in grado di generare la luce, l’umidità e la temperatura, ed eventualmente di regolarle, allo scopo di simulare le condizioni climatiche e i cicli giorno notte che possono servire nel settore delle biotecnologie e in ambito agro-alimentare per i test sulle piante. Per rendere più veloci i processi di fotosintesi si può ricorrere a varie tipologie di lampade a luce diurna.

I vegetali, come tutti gli altri organismi viventi del nostro pianeta, per riuscire a crescere e per avere la possibilità di prosperare hanno bisogno di uno specifico ambiente: per ricrearlo non si può fare a meno di tenere sotto controllo l’umidità e la temperatura, oltre a livelli di illuminazione appropriati. Se tali condizioni non vengono rispettate, le piante possono andare incontro a problemi più o meno gravi, rischiando di appassire: e ciò è vero in modo particolare per gli esemplari che risultano molto sensibili anche ai cambiamenti di lieve entità e alle più piccole variazioni dei parametri ambientali appena elencati.

Le camere di crescita per le piante come quelle visibili sul sito della GEASS evitano qualsiasi inconveniente e prevengono ogni imprevisto: esse sono dotate di lampade fluorescenti grazie a cui i processi fotobiologici dei vegetali possono essere ottimizzati, con l’accentuazione nella gamma di rosso e blu. Camere di crescita BINDERLe camere di crescita a led hanno il pregio di favorire la salvaguardia delle piante, che vengono protette rispetto agli elementi che le circondano, ma esistono anche camere per la coltura di tessuti. Una delle funzioni più importanti, però, è – come si è detto – la simulazione del ciclo del giorno e della notte, grazie a cui è possibile ricreare in modo impeccabile l’ambiente più adatto per la crescita e lo sviluppo degli organismi.

Le camere climatiche con illuminazione mettono a disposizione una distribuzione ottimale della luce per le specie vegetali, oltre che per gli insetti e per i batteri: i campioni sotto esame, pertanto, possono essere osservati e monitorati secondo le condizioni volute. La luce a spettro completo, in particolare, si adatta a tipologie di crescita diverse, ma esistono anche spettri selezionati e specifici per la crescita vegetale e quelli finalizzati allo sviluppo di specie molto delicate.

Continue Reading

Come studiare l’inglese divertendosi

libri frasi belle in inglese

La lingua inglese è oggigiorno, utilizzata come lingua ufficiale in svariate nazioni,  e la sua conoscenza è ormai diventata indispensabile per comunicare con il resto del mondo.

La globalizzazione ha portato ormai le persone a creare relazioni, non solo di lavoro, ma anche d’amore e d’amicizia con persone magari distanti migliaia di chilometri. In questi nuovi scenari, conoscere l’inglese è dunque fondamentale per integrarsi  e stringere nuove relazioni.

Se anche voi siete alle prese con lo studio della lingua inglese,  ma siete stufi di passare interi pomeriggi sui libri di testo, sappiate che ci sono alcuni modi divertenti per imparare la lingua d’oltre manica.

 

Canzoni

un modo divertente consigliato da molti docenti è quello di imparare a memoria i testi delle canzoni più amate, sia nella versione inglese sia in italiano.  L’associazione tra le due strutture creerà nel cervello le giuste connessioni, aiutandovi a sviluppare il vostro vocabolario personale.

 

Film

Guardare un film in lingua originale, con sottotitoli in italiano è un altro modo facile e divertente per imparare la lingua inglese. Anche in questo caso, come per le canzoni, memorizzare il suono della frase in inglese vedendola tradotta sullo schermo in italiano, contribuirà a costruire il vostro vocabolario.

 

Frasi Belle e Aforismi

libri frasi belle in ingleseIn internet sono molti i siti che offrono frasi celebri di personaggi famosi (o meno) tradotte in italiano. In questo caso, oltre al beneficio dell’inglese, aumenterete la vostra cultura generale. Se ad esempio in questo periodo siete a caccia di nuove avventure,  sul sito Letteralmente.net potrete trovare delle Frasi d’amore in Inglese con traduzione in Italiano, che vi faranno sicuramente conquistare la vostra preda.

 

Vacanze a Londra

Per molti ma non per tutti, sicuramente una vacanza a Londra è il modo migliore per  migliorare il proprio livello d’inglese. Immergersi nella realtà della lingua, essendo costretti a usarla senza intermediazioni,  è la via maestra per diventare se non un C2+ almeno un B2.

 

 

Continue Reading

Come studiare i numeri inglesi ed apprendere velocemente

numeri in inglese da 1 a 100

La terra è composta da una moltitudine di luoghi, abitati da diverse popolazioni, con i loro usi e costumi e i propri idiomi ufficiali nonché dialetti tipici, tra queste lingue, una, in particolare, prevale e unisce i popoli, l’inglese.

Storicamente la diffussione della lingua inglese in svariati paesi del mondo, è stata favorita dal fenomeno delle colonizzazioni britanniche, che hanno fatto dell’inglese la lingua prevalente.

L’inglese è, a tutt’oggi, la lingua ufficiale di diverse nazioni, la sua conoscenza permette ai popoli, appartenenti a diverse etnie, di comunicare tra di loro, potremo definirla la lingua per eccellenza delle società multietniche.

Lo studio della lingua inglese è imposto fin dalle scuole di obbligo, dove lo studio avviene con l’ausilio di un insegnante, spesso, madrelingua, in modo da garantirne una corretta pronuncia, in particolare, va sottolineato che nelle scuole italiane l’inglese è una delle materie obbligatorie stabilite nel programma scolastico dal nostro Ministero dell’istruzione.

Imparare l’inglese è un’ottima opportunità per chi ama viaggiare e per chi come molti fugge all’estero in cerca di lavoro, in ambito informatico, ad esempio l’inglese è lingua intorno a cui viene sviluppato un programma informatico.

Diversi sono i modi e le tecniche per acquisire una comprensione e una discreta pronuncia, l’inglese è una lingua considerata non complessa e con il giusto metodo facile da apprendere, si tratta di un’idioma dove molte parole hanno derivazione latina e tedesche, e spesso e volentieri alcune termini vengono utilizzati nelle altre lingue per indicare determinate situazioni o stati di animo.

In questa sede ci occuperemo di elencarvi le modalità con cui apprendere i numeri in inglese.

 

Strumenti per studiare i numeri in inglese

 

come si leggono i numeri in ingleseImparare una lingua richiede sicuramente impegno e dedizione, ma sono necessari anche alcuni strumenti tecnici, senza i quali, non sarebbe materialmente possibile, dunque, se il vostro intento è imparare i numeri in inglese dovrete munirvi di:

  • libro di grammatica inglese, esistono diverse edizioni, dai testi più complessi a quelli scolastici;
  • cancelleria per scrivere le cosidette paginette (penne, matite, quaaderni);
  • corsi audio visivi o insegnante madrelingua;
  • pc o tablet o smartphone per seguire le spiegazioni online.

 

Metodi per studiare i numeri in inglese

Esistono dei metodi che ti consentono di imparare i numeri inglesi molto velocemente, in particolare:

 

1°metodo copiare i numeri fino a memorizzarli

Un primo metodo semplice da seguire per studiare i numeri in inglese è trascrivere gli stessi su di un foglio finchè la mente non li memorizza, si tratta di un metodo classico e tra i più antichi, scrivere permette di apprendere come va correttamente e lessicalmente trascritta la parola indicante il numero, e di assocciarla al numero, nonchè di sviluppare la memoria visiva del soggetto.

 

2°metodo suddividere i numeri in base alla pronuncia

La tecnica si svilluppa sulla pronuncia, i numeri vengono suddivisi in più gruppi per suoni, dal numero 1 a 99.

La tecnica è quella di imparare la pronuncia dei suoni più ricorrenti, si distinguono tre gruppi:

  1. Il primo gruppo comprende i primi tredici numeri, qui, in particolare il numero 3 e 13 si distinguono per la presenza delle sillabe “th”, da leggere come “ri”, tale pronuncia si rivela indispensabile per studiare il resto dei numeri, dove questo suono è il più comune;
  2. il secondo gruppo comprende la quintina che va dal numero 14 al 19, importante è il suono del numero 19, qui la particolarità è che la “n” è muta;
  3. il terzo gruppo comprende i numeri fino al 99, una volta studiate le prime due categorie, sarà facile pronunciare i restanti numeri e collegarli fra di loro, basterà unire le decine come “Thirty” alle unità “One” e si otterrà ad esempio “Thirty-one”.

 

Fonte: www.inglesedinamico.net

Continue Reading

Investire in Strutture Ricettive

corsi formazione aprire strutture ricettive

Il Bel Paese è noto nel mondo per le sue straordinarie bellezze naturalistiche, artistiche e culinarie, ma non solo, la sua fama si deve anche all’ospitalità per la quale gli italiani sono noti, l’accoglienza calorosa che lascia il turista con una sensazione di appartenenza e che non è facile provare quando si va altrove.

Una delle cose che spesso si sente dire ai turisti, quando lasciano il nostro paese, è che si sono trovati bene come fossero stati a casa loro.

aprire un b&b con dimorando

Continue Reading

ET 2020

et 2020

Ogni Paese europeo ha la piena responsabilità sul proprio sistema di istruzione e formazione e in questo contesto l’Unione Europea ha esclusivamente il compito di sostenere gli interventi nazionali, assicurando un contributo utile ad affrontare le sfide comuni: l’invecchiamento della popolazione, la necessità di avere qualifiche da parte delle persone, lo sviluppo veloce delle nuove tecnologie, la concorrenza nel mercato mondiale.

Continue Reading

MIUR: Opportunità e progetti scolastici

Iscriversi al MIUR e partecipare ai progetti pensati per le scuole.
Il sito del MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, mette a disposizione dei giovani, degli studenti, dei ricercatori e del personale docente, nonché delle famiglie, tutta una serie di iniziative pensate per perfezionare ed approfondire le esperienze legate all’istruzione e alla ricerca.

Continue Reading

Iscriversi al MIUR per avere l’opportunità di inserirsi nelle graduatorie

iscriversi al miur

Le varie iniziative proposte dal MIUR non sono solamente indirizzate ai ragazzi fino ai diciotto anni di età, ma si occupano anche di progetti pensati per gli studenti laureati o laureandi. Il settore, in questo caso, è quello della ricerca: qui il MIUR presenta bandi, nonché indicazioni specifiche sulle facoltà, i percorsi di studio e i vari concorsi e i progetti post laurea.

Continue Reading