Chief digital officer, quale tipo di formazione deve seguire per diventarlo

chief-digital-officer

Il mondo della trasformazione digitale è sempre più vasto: le aziende che vogliono restare al passo con i tempi sono costrette ad investire e cambiare modo di lavorare per diventare più competitive sul mercato. Nel frattempo nuove figure professionali nascono, crescono e si formano per diventare un supporto concreto in questo processo; a fare da anello di congiunzione ci pensa Maia Management, un portale specializzato che vuole diventare proprio il contatto tra le aziende e i professionisti nel processo di Digital Transformation. In questo post vogliamo parlarti di una figura professionale essenziale in questo passaggio: parliamo dello Chief Digital Officer… sai di cosa si occupa e quali sono i suoi ruoli? Ti sveliamo tutto subito in questo articolo.

Chief Digital Officer: qual è il suo ruolo

Tra le diverse figure professionali legate alla digital transformation si fa strada lo chief digital officer, si tratta di un professionista che riveste un ruolo in primo piano. Per riuscire a fare in modo che la tua azienda si occupi di trasformazione digitale hai sicuramente bisogno di questa figura. Nonostante sia ancora poco conosciuta si tratta di un pilastro utile per riuscire a muoverti in questa direzione: estremamente strategica, la figura dello Chief Digital Officer diventa un supporto concreto che ti aiuta a portare a termine tutti i processi della digital transformation. Il suo ruolo è quello di occuparsi di strategie di business, processi operativi e gestione dati e persone.

Conosciuto con l’acronimo di CDO ha diverse responsabilità tra cui quello di fare da tramite per comprendere cosa sia vecchio e cosa sia nuovo, così da portare l’azienda verso un sistema sempre più digital e moderno. Il CDO diventa quindi un supporto importante per la tua azienda grazie alla possibilità di comprendere lo scenario digitale attuale, analizzare i processi da sostituire e modificare, si occupa di dettare i tempi per la digitalizzazione e facilitare la transizione.

CDO: come diventarlo e quanto si guadagna

Se hai compreso l’importanza di questa figura e desideri formarti per diventare CDO devi sapere che con l’aiuto di Maia Management puoi trovare il percorso più adatto a te. La figura estremamente preparata deve seguire un corso specializzato che va ad illustrare l’importanza della trasformazione digitale e come supportare concretamente le aziende in questo passaggio importante ma delicato.

Vuoi un buon motivo per investire nei corsi specializzati? La figura è richiestissima, sembra essere tra le professioni più ricercate dei prossimi anni e sembra che lo stipendio possa variare dai 50 mila euro annui per figure junior fino ad 80 mila euro per professionisti con competenze senior. Secondo alcune statistiche sembrerebbe che ci siano 125.000 realtà in cerca di questa figura per poter iniziare la propria Digital Transformation: non farti trovare impreparato, investi sulla tua formazione e diventa il CDO che i brand stanno cercando.

Come diventare Chief digital Officer

Se desideri diventare Chief Digital Officer puoi scoprire tutto nel dettaglio sul portale maiamanagment.it. Se vuoi puoi scaricare la guida completa in PDF relativa alla professione chief digital officer su maiamanagment.it.

Maia Management è un portale che vuole fare da incontro tra professioniste e aziende: insieme possono infatti dare vita ad una vera e propria trasformazione digitale. Si tratta di una startup innovativa che vuole puntare sull’innovazione e sulla formazione di nuove figure. Maia è un ottimo partner, fresco e innovativo, che sa anticipare le tendenze e riesce a mettersi in modo concreto tra aziende e professionisti diventando un importante anello di congiunzione per la trasformazione digitale. L’unico requisito per iniziare ad affidarsi a Maia è quello di voler crescere: la piattaforma ti aiuta a trovare un partner di fiducia per la digitalizzazione aziendale!

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published.